Un intervento psicologico sul trauma, I sopravvissuti all’attacco terroristico al Bataclan, Parigi.

  • Paolo Veronesi
  • Carla De Stefano

Abstract

L’articolo presentato è stato in parte letto al convegno di Padova del 3/5 novembre 2016 sui traumatismi da terrorismo, nella sezione coordinata da Maurizio Salis. Dopo aver presentato un’ esperienza concreta sul campo dell’intervento post-traumatico con i sopravvissuti all’attentato del Bataclan a Parigi, si descrive nei suoi passaggi principali un ciclo di supervisioni all’operatrice dell’intervento ( Carla De Stefano) e si compiono osservazioni cliniche secondo un vertice di osservazione psicoanalitico sul lavoro di sostegno post traumatico individuale e di gruppo. Al termine dell’articolo si esprimono considerazioni estratte dalla rilettura di autori che si sono impegnati su tali argomenti.

Biografia dell'autore

Paolo Veronesi

 

Riferimenti bibliografici

Appadurai A. (2017) Sicuri da morire (la violenza nell’epoca della globalizzazione), Meltemi.
Bessel A., Van Der K., A. C. McFarlane, Weisaeth L. (2017) Stress traumatico, gli effetti sulla mente, sul corpo e sulla società delle esperienze intollerabili, Magi.
Cyrulnik B., Malaguti E. (2005) Costruire la resilienza, la riorganizzazione positiva della vita e la creazione di legami significativi. Erikson.
Ferragut E. (2006) Emozione e trauma: Il corpo e la parola, Libreria universitaria.
Giglioli D. (2014) Critica della vittima, Figure Nottetempo.
Herman J. L. (2005) Guarire dal trauma, Magi.
Veronesi P. (1994) La Yugoslavia e noi. Note sulla psicoanalisi e la guerra, Gli Argonauti, CIS Editore.
COVER
Pubblicato
2017-12-09
Come citare l'articolo
VERONESI, Paolo; DE STEFANO, Carla. Un intervento psicologico sul trauma, I sopravvissuti all’attacco terroristico al Bataclan, Parigi.. Polaris. Psicoanalisi e mondo contemporaneo, [S.l.], n. 2, p. 84-90, dic. 2017. ISSN 2532-6929. Disponibile all'indirizzo: <http://www.polarispsicoanalisi.it/ojs/index.php/ppmc/article/view/20>. Data di accesso: 21 feb. 2018