L' angoscia nella società dei narcisi

  • Alberto Rugarli

Abstract

L'autore cerca di delineare le cause ambientali, culturali e sociali, del disagio psichico oggi più diffuso, che, al di là delle varie forme in cui si manifesta, riconosce come elemento centrale la mancata o insufficiente soggettivazione. Indica come determinante principale di questa problematica l'illusione individualista sostenuta dall'ideologia neoliberista, che da una parte sostiene un'idea di uomo capace di farsi da solo e completamente sradicato dalla propria storia e dai propri legami, dall'altra impone modelli di realizzazione e di successo standardizzati funzionali all'economia di mercato. Sottolinea come questo modello, così subdolamente diffuso nella società attuale, favorisca lo sviluppo di “identità come se”, cioè di personalità fittizie, superficiali, non connesse con gli aspetti identitari personali più autentici e profondi. Conclude con la riflessione su due casi clinici presi ad esempio per riflettere su queste tematiche.

Biografia dell'autore

Alberto Rugarli

 

Riferimenti bibliografici

Benasayag M., Del Rey A. (2008) Elogio del conflitto. Feltrinelli Editore, Milano.
Benasayag M. (2016) Convegno “Società, cultura e psicoanalisi”. SIPRe Milano.
Bauman Z. (2008) Individualmente insieme. Diabasis Editore, Parma.
Cahn R. (2000) L'adolescente in psicoanalisi. L'avventura della soggettivazione. Borla Editore, Roma.
Correale A. (2007) Relazione al convegno “Borderline: malattia sociale?” Bergamo 20/10/2007.
Debord G. (2017) La società dello spettacolo. Baldini e Castoldi Editore, Milano.
Kaës R. (2013) Il Malessere. Borla Editore, Roma.
Kaës R. (2016) L'estensione della psicoanalisi. Per una metapsicologia di terzo tipo. Franco Angeli Editore, Milano.
Rasicci L. (2011) L'epoca del panico – Collana di psicologia clinica e psicoterapia psicoanalitica. CLUEB Editore, Bologna.
COVER
Pubblicato
2019-06-15
Come citare l'articolo
RUGARLI, Alberto. L' angoscia nella società dei narcisi. Polaris. Psicoanalisi e mondo contemporaneo, [S.l.], n. 5, p. 66-86, giu. 2019. ISSN 2532-6929. Disponibile all'indirizzo: <http://www.polarispsicoanalisi.it/ojs/index.php/ppmc/article/view/53>. Data di accesso: 15 ott. 2019