Dio, Adamo e il gioco delle tre carte

  • Fulvio Tagliagambe Psicoanalista, Società Psicoanalitica Italiana

Abstract

L’ansia e l’angoscia sono stati d’animo naturali che, nei differenti modi in cui si manifestano, fanno parte dell’esistenza umana. Quando assumono una dimensione patologica, spesso sono confuse in un vissuto non in grado di definirne motivazioni e origine. La possibilità, nel percorso analitico, di riconoscerne i diversi significati consente una risposta terapeutica più in grado di cogliere gli elementi che le determinano, contribuendo a riportarle a una dimensione più accettabile e meno invalidante.

COVER
Pubblicato
2017-06-29
Come citare l'articolo
TAGLIAGAMBE, Fulvio. Dio, Adamo e il gioco delle tre carte. Polaris. Psicoanalisi e mondo contemporaneo, [S.l.], n. 1, p. pp. 77-87, giu. 2017. ISSN 2532-6929. Disponibile all'indirizzo: <http://www.polarispsicoanalisi.it/ojs/index.php/ppmc/article/view/9>. Data di accesso: 26 mag. 2019